Quello che si pensa ma che spesso non si riesce ad esprimere…..

Spaziocorrente

Si sfilaccia il tempo,
legato ad un colore che priva la libertà
e porta troppe vite ad abbandonare corpi ormai stremati.
Viviamo un momento disperato,
con pochi arrivi e molte partenze.
Gocciolano i cuori infranti
e ciò che rimane sono mani che chiedono speranza.
Voglia di camminare,
per continuare un viaggio,
senza dimenticare, ma superando un passo
che mai avremmo pensato così impervio.

E si mescolano dolori ad altri dolori,
meno appariscenti in questa epidemia di solitudine.
E si apprezzano i sorrisi da lontano,
le carezze delle parole, quando le braccia non possono stringere.
E forse sono proprio certi silenzi che ti parlano e ti svelano segreti.

Notte stellata qua fuori, che mi rinfranca,
non perchè nasconde le cose od offusca la vista,
ma perchè nella sua immensità trova spazio anche la mia preghiera laica.


..
.

View original post